Carnevale Viterbese 2018: una festa per tutti, dove il business e la politica restano fuori

Una festa per tutti, questo può essere il sottotitolo del Carnevale Viterbese 2018, ed in un momento di massima divisione della città: una iniziativa che parte dal basso, non ha lobbies alle spalle, ma solo un comitato organizzatore, delle scuole di ballo, dei 500 Tuscia Club e tutti quelli che vogliono collaborare. Se, come di sicuro, avrà successo, sarà un esempio raro, nel capoluogo, di manifestazione popolare, non pensata e organizzata per mero business, ma per aggregare, mettere insieme gente nella Viterbo delle poche famiglie che contano, dei giri chiusi e degli eventi che nascono solo per fini politici, per regalie, per clientelismo spinto. E non è un cattivo segnale cominciare l’anno con un imprevisto, un pomeriggio, una serata,  di divertimento, di partecipazione, che non ha padroni, non ha dietrologie, ma solo voglia di mettere insieme cittadini, entusiasmi, voglia di esserci e di condividere un momento di evasione da una quotidianità piuttosto grigia. Per chi vuole dire la sua, prendere parte in qualche modo, al Carnevale Viterbese 2018, la mail cui scrivere è la seguente: carnevaleviterbese@gmail.com. L’appuntamento è per sabato 10 febbraio, ormai manca poco e buon divertimento a tutti.

(p.b.)

About the author:

. Follow him on Twitter / Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *