Home Politica Buon Natale a tutti da Paco Bottone e cittapaese.it: tanti auguri alla nostra Viterbo, vogliamole tutti più bene, e cacciamo i mercanti dal tempio
Buon Natale a tutti da Paco Bottone e cittapaese.it: tanti auguri alla nostra Viterbo, vogliamole tutti più bene, e cacciamo i mercanti dal tempio

Buon Natale a tutti da Paco Bottone e cittapaese.it: tanti auguri alla nostra Viterbo, vogliamole tutti più bene, e cacciamo i mercanti dal tempio

0
0

Innanzitutto auguro Buon Natale a tutti,  che sia sereno e divertente per ognuno di noi: e poi consentitemi di inviare un augurio speciale alla nostra città, Viterbo, lo merita, un augurio affettuoso e speranzoso, perchè spesso tutti dimentichiamo di quanto sia un piccolo gioiello per cui dovremmo mostrare più rispetto. Viterbo ha bisogno di questo, di essere amata veramente, in profondità, dai suoi cittadini, non solo a parole: invece finisce spesso per essere vittima di affaristi e mercanti, di gente senza scrupoli che la usa solo per i propri interessi personali con tracotanza al limite del lecito, per saccheggiarla  e svuotarla della sua anima. Io ripartirei proprio da qui, dal recuperare un attaccamento sano per Viterbo in grado di difenderla da corruzione, malapolitica, sciacallaggio fine a se stesso: il bene comune va reindividuato e inseguito perchè è nell’interesse di tutti, la città non è di lobbies o gruppi di potere, ma di ogni suo cittadino: è l’ora che certe politiche feudali vengano combattute seriamente, che sii lavori alla creazione di una classe politica e dirigente che sia all’altezza del nostro capoluogo che non può continuare ad essere tiranneggiato da figure di secondo piano, servi sciocchi, tristi figuri di terza fila. C’è bisogno di qualità e di coraggio per non disperdere nel nulla una storia gloriosa e di cacciare i mercanti dal tempio di cui non abbiamo bisogno: e di farlo da subito, ben prima delle scadenze elettorali. Un caro saluto a tutti e grazie per l’attenzione e la partecipazione con cui seguite cittapaese.it

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close