Ancora violenza sulle donne: massacrata di botte ed uccisa, sospettato il compagno

Una donna 45enne è stata trovata senza vita in un appartamento a Sozzago nel novarese. A dare l’allarme sarebbero stati alcuni familiari. I carabinieri hanno sentito il compagno come persona informata sui fatti. L’uomo avrebbe precedenti per atti di violenza. Al momento, però, non sarebbe stato emesso alcun fermo. I militari stanno sentendo diverse persone, sia appartenenti al nucleo familiare, sia vicini di casa, per ricostruire gli esatti contorni della vicenda.

La donna, a quanto si è appreso, è stata trovata accasciata in una stanza dell’abitazione proprio dal convivente che avrebbe raccontato di averla trovata questa mattina, dopo che ieri sera, a seguito di una lite avrebbero dormito in due camere separate. Sempre stando al racconto dell’uomo, avrebbe chiamato i genitori che, giunti sul posto avrebbero allertato il 118, ma i sanitari una volta arrivati nell’appartamento non hanno potuto far altro che constare il decesso della donna. Ancora da accertare le esatte cause della morte.

Il corpo della vittima a un primo esame presenta tumefazioni ed ecchimosi che farebbero pensare a una aggressione, ma non ferite provocate da qualche tipo di arma.

(adn)

About the author:

. Follow him on Twitter / Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *