news

Vive con la madre morta in casa da 6 mesi per riscuoterne la pensione, altro dramma della povertà

Ha confessato il figlio dell’anziana di 95 anni trovata giovedì morta in casa ad Albisola Superiore (Savona) con il corpo ormai mummificato: ha continuato per sei mesi a vivere con il cadavere della madre in salotto per riscuoterne la pensione. La donna è stata ritrovata nel tinello al piano terra della villetta di via Siri […]

Memoir : The way you are, ricordo di una Viterbo d’altri tempi, con i “Si” della Piaggio in giro per la città

Certe volte il come eravamo non è poi così doloroso, non per forza pieno di nostalgia e rimpianto per qualcosa che non c’è più: certe volte si è proprio davvero rabbiosi a ripensare al passato perché si è costretti a chiedersi come mai si sia arrivato a cotanto presente! Perché le cose belle devono essere […]

Viterbo, “Chi non prende coscienza della mafia oggi, avrà la mafia sulla coscienza domani”, Lavoro e Beni Comuni chiede chiarezza ad Arena e alla sua giunta

Il Sindaco – il nostro Sindaco –, lo stesso che oggi sfila in corteo, fino a ieri snobbava il problema,assicurando che a Viterbo non esistano organizzazioni malavitose, ma solo “delinquentelli”, che si fanno grandi adoperando metodi mafiosi. Il solito vizio di nascondere la polvere sotto il tappeto! Se è compito delle realtà sociali – manifestando […]

Città Paese News
Top News

Vive con la madre morta in casa da 6 mesi per riscuoterne la pensione, altro dramma della povertà

Ha confessato il figlio dell’anziana di 95 anni trovata giovedì morta in casa ad Albisola Superiore (Savona) con il corpo ormai mummificato: ha continuato per sei mesi a vivere con il cadavere della madre in salotto per riscuoterne la pensione. La donna è stata ritrovata nel tinello al piano terra della villetta di via Siri […]

Arte: la “pittura di colore” di Laura Principi in mostra al Teatro Caffeina

Viterbese, insegnante di storia dell’arte alle scuole superiori, Laura Principi ha da sempre una grande passione per la pittura cui dedica spazi non secondari del suo tempo libero. Una pittura di “colore” la sua, “colore steso a macchia con ampie pennellate o steso sulla tela, un colore fluido da cui nascono linee che si avvolgono […]

Memoir : The way you are, ricordo di una Viterbo d’altri tempi, con i “Si” della Piaggio in giro per la città

Certe volte il come eravamo non è poi così doloroso, non per forza pieno di nostalgia e rimpianto per qualcosa che non c’è più: certe volte si è proprio davvero rabbiosi a ripensare al passato perché si è costretti a chiedersi come mai si sia arrivato a cotanto presente! Perché le cose belle devono essere […]

Viterbo, Comune: ma un “problema Ubertini” per Arena c’è, il punto di cittapaese.it il giorno dopo il consiglio sulla mafia

Ieri alla fine del suo intervento al consiglio comunale sulla mafia il consigliere d’opposizione Antoniozzi (Viterbo 20 20) ha chiesto al sindaco di valutare le possibili dimissioni dell’assessore all’urbanistica Claudio Ubertini: a prescindere da deduzioni che poi spetteranno al sindaco, per Arena effettivamente un problema Ubertini esiste. Quest’ultimo è stato oggetto di minacce mafiose ripetute […]

Viterbo, “Chi non prende coscienza della mafia oggi, avrà la mafia sulla coscienza domani”, Lavoro e Beni Comuni chiede chiarezza ad Arena e alla sua giunta

Il Sindaco – il nostro Sindaco –, lo stesso che oggi sfila in corteo, fino a ieri snobbava il problema,assicurando che a Viterbo non esistano organizzazioni malavitose, ma solo “delinquentelli”, che si fanno grandi adoperando metodi mafiosi. Il solito vizio di nascondere la polvere sotto il tappeto! Se è compito delle realtà sociali – manifestando […]

Viterbo, consiglio comunale sulla mafia incompiuto e senza risposte, nuovo intervento confuso di Arena, centrano l’argomento solo la Ciambella, Antoniozzi e Barelli, il resto è fiacca routine

Un consiglio comunale straordinario che doveva occuparsi di mafia e che si può dire incompiuto: dalla maggior parte degli interventi sono venuti fuori infatti luoghi comuni a grappoli e nessuna sostanza. Ad aprire la seduta il sindaco Arena, il cui intervento era molto atteso e che è risultato invece certo non epocale, incerto e confuso […]

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close